Alla scoperta di Perdifumo, nel cuore del Cilento

Perdifumo è un affascinante borgo di 1774 abitanti che sorge sulle pendici nord-ovest del Monte della Stella, nel cuore del Cilento.

Il primo nucleo del centro abitato di Perdifumo nacque nel corso dell’XI secolo con l’assorbimento degli abitanti del vicino villaggio di Sant’Arcangelo. Prime notizie su Perdifumo si hanno nel 1083, quando la popolazione, dapprima aggruppatasi sotto l’ala protettrice del monastero di Sant’Arcangelo, per le migliorate condizioni economiche e sociali aveva ritenuto di potersi trasferire nell’abitato sorto via via in una località più adatta all’agricoltura.

La sua ubicazione nei pressi di un torrente, ha favorito in epoca medievale il nome di “pes-de-flumine”, donde il dialettale “per(e)-de-fiume”.

Il centro storico di Perdifumo si raccoglie intorno alla piazzetta e presenta una serie di elementi architettonici di notevole rilievo che circondano i numerosi palazzi gentilizi dai portali in pietra lavorata.

One thought on “Alla scoperta di Perdifumo, nel cuore del Cilento

  • 21 Ottobre 2020 in 16:13
    Permalink

    C’e l’Italia dei grandi musei e dei capolavori piu noti. Ma c’e anche quella che custodisce bellezze dimenticate: Vittorio Sgarbi si muove alla scoperta de “Il tesoro d’Italia”, viaggio nei luoghi del cuore edito da Bompiani

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *